Cake di verdure alle erbe spontanee

45 MINUTI

DIFFICOLTÀ: BASSA

Un plumcake salato, poche calorie e tanto sapore, semplice da fare ideale anche come accompagnamento ad un aperitivo.

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 pax

  • 180 g di farina
  • 100 ml di latte
  • 16 g di lievito in polvere istantaneo per torte salate
  • 3 uova medie
  • 150 g di erbe spontanee: foglie di malva, foglie e cime di ramolaccio, germogli di luppolo
  • 2 carote
  • 4 pomodorini ciliegino
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • Pangrattato q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

 

PREPARAZIONE

Laviamo con cura le erbe spontanee e mondiamole, mettendo da parte i fiori della malva che ci occorreranno per la decorazioneIn una pentola bolliamo le erbe in poca acqua salata per pochi minuti.  Quando le erbe saranno ben appassite, aggiungiamo i germogli del luppolo e lasciamo bollire ancora per qualche minuto finché l’acqua sarà quasi del tutto ritirata. Scoliamo e strizziamo un poco, all’occorrenza.

Prepariamo l’impasto versando in una ciotola la farina e il lievito setacciato. Rompiamo le uova, le saliamo e le sbattiamo con un frustino finché non saranno diventate spumose.

Aggiungiamo poco alla volta un filo di olio, il latte, il parmigiano reggiano grattugiato e girare. Ora uniamo il composto di farina mescolata al lievito precedentemente preparato. Aggiungiamo le carote tagliate a dadini. In ultimo sminuzziamo le erbe, le uniamo al composto, aggiustiamo di sale e giriamo con cura.

Foderiamo con della carta da forno uno stampo, ci versiamo il composto ottenuto livellandolo con una spatola, aggiungendo sulla superficie i pomodorini tagliati a listarelle sottili e privati della polpa. Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti.

Buona Cake di verdure alle erbe spontanee!

Lascia un commento

POTREBBE INTERESSARTI...